imagealt

Orientamento UniBO - Corso di Laurea in Building Construction Engineering

Gentilissime/i,

all'interno delle giornate di orientamento dell'Università di Bologna che si terranno dal 28 Febbraio al 2 Marzo (https://almaorienta.unibo.it/it), vi sarà l'opportunità di accedere alle stanze virtuali dove si terranno le presentazioni dei Corsi di Laurea.

In particolare mettiamo in evidenza il Corso di Building Construction Engineering, attivato entro la classe L-23 (Scienze e tecniche dell’edilizia (https://corsi.unibo.it/laurea/IngegneriaEdile).

Il Corso di Laurea in Building Construction Engineering nasce dal processo di internazionalizzazione del Corso in Ingegneria Edile, offerto sulla sede di Ravenna dall’Università di Bologna. Si tratta di un corso di tre anni, erogato interamente in lingua inglese, incentrato sull’Edificio, che si pone l’obiettivo di formare ingegneri con esperienze professionali di ampio respiro internazionale.

Agli allievi vengono fornite le competenze tecniche e scientifiche caratteristiche del profilo dell’ingegnere Edile che opera come progettista, gestore del processo di progettazione, produzione ed uso degli edifici e delle infrastrutture. Seguendo il percorso didattico proposto, gli studenti sviluppano capacità di progettazione, recupero e gestione di edifici, opere e spazi urbani, sia di nuova costruzione che esistenti. La figura professionale è quella di progettista di opere edili e di tecnico con capacità di gestione e coordinamento di strutture professionali ed imprenditoriali (project manager).

Tale ruolo può essere svolto in concorso e collaborazione con ingegneri magistrali oppure in autonomia, secondo le disposizioni di legge. La figura professionale ha specifiche competenze ingegneristiche associate alla risoluzione delle problematiche cantieristiche della progettazione e dell'esecuzione delle opere, sia per quanto riguarda il controllo delle procedure tecniche, normative e di processo, sia nella gestione delle commesse e nei rapporti istituiti con committenti pubblici e privati. Nel caso di ingegneri edili impiegati in imprese di produzione si richiedono competenze nelle funzioni di controllo e coordinamento delle fasi produttive svolte in stabilimento, nella formulazione dei protocolli normativi ed esecutivi dei processi, nelle verifiche prestazionali sulla qualità di materiali e componenti.

Il titolo dà accesso agli studi di secondo ciclo (Corsi di laurea magistrale) e master universitario di primo livello.

Cordiali saluti